+39 0972 85 148 info@otticaricciuti.it

Gli occhiali da sole hanno bisogno di cure e attenzioni quotidiane per non rovinarli e preservarli durante il periodo estivo.
Non sempre però sappiamo come mantenerli in buono stato e quali sono le corrette abitudini con cui preservarli. In quest’articolo sicuramente sfateremo molti falsi miti su come tenerli sempre puliti.


Durante il periodo estivo aumentano i portatori di occhiali da sole e aumentano di conseguenza le cattive abitudini sulle modalità di pulizia. Ne abbiamo sentite e viste di ogni in questi giorni, addirittura, per non rovinare l’ultimo acquisto, in spiaggia si utilizzano quelli comprati sulle bancarelle.

Come scegliere gli occhiali da sole?

Scegliere di comprare occhiali da sole sulla spiaggia o sulle bancarelle, o magari su internet su siti non affidabili comporta dei rischi perché le lenti senza filtri solari, quindi protettivi, rappresentano un vero pericolo per i vostri occhi.

Gli occhiali da sole non solo sono un solido alleato per definire il proprio stile, ma la loro funzione primaria è quella di proteggere gli occhi dalle radiazioni ultraviolette e ridurre l’abbagliamento causato dai raggi del sole.

L’ideale sarebbe averne​ sempre due paia. L’ultimo acquisto lo utilizziamo per la città e la vita di tutti i giorni mentre uno “vecchio” e già usato lo possiamo portare in spiaggia, oppure​ possiamo​ comprarne uno che costa meno. Se si rovinano in maniera irrimediabile non ci dispiacerà più di tanto!

Fatta questa doverosa premessa, basta davvero poco per tenere puliti i vostri occhiali.


Come pulire gli occhiali da sole al mare

Per chi ha deciso di andare in vacanza al mare è noto che sabbia e salsedine possono rovinare le lenti. Generalmente il nostro primo istinto in spiaggia per pulire le lenti dalla salsedine o dai granelli di sabbia ci porta a utilizzare un telo da mare, la maglietta o qualsiasi cosa assomigli ad un panno in microfibra.

Niente di più sbagliato! Se sono presenti granelli di sabbia, lo sfregamento potrebbe graffiare le lenti. Prima di tutto bisogna rimuovere dalle lenti eventuali residui di sabbia e salsedine, l’ideale sarebbe utilizzare un prodotto specifico, da spruzzare uniformemente su entrambe le lenti e asciugare con una microfibra.

È importante anche igenizzare gli occhiali da vista o da sole nel modo corretto per preservare la nostra salute in tempi di pandemia.


Un altro metodo altrettanto efficace e veloce per pulire gli occhiali da sole è quello di passarli sotto l’acqua corrente (non calda) utilizzando una goccia di liquido detergente a pH neutro tra le dita fino a formare una schiuma da passare delicatamente sulle lenti dei nostri occhiali da sole.

Risciacquare sotto acqua corrente e asciugare accuratamente sempre con un panno in microfibra, meglio evitare carta o fazzoletti di stoffa, perché potrebbero causare micro graffi sulle lenti.

Come pulire gli occhiali da sole in montagna

Se invece la vostra meta è la montagna o un weekend in campagna, sappiate che anche la polvere può rovinare le lenti dei vostri occhiali da sole, quindi è buona abitudine pulire quotidianamente gli occhiali anche in queste splendidi cornici che l’Italia ci offre per godere dei momenti di realx.

Le lenti specchiate o flashate sono più delicate e si sporcano più facilmente, quindi, prestate particolare attenzione alla pulizia; detergenti non appropriati potrebbero lasciare aloni antiestetici o addirittura rovinarle del tutto.

Come custodirli

Ovunque voi decidiate di trascorrere le vostre vacanze è importante assicurarsi che gli occhiali non siano esposti a caldo estremo.

Temperature molto elevate possono danneggiare sia le lenti che le montature. Pertanto, né la custodia né gli occhiali dovrebbero essere esposti per lunghi periodi a fonti di calore come, ad esempio, sul cruscotto dell’auto, soprattutto d’estate.

È bene conservare sempre gli occhiali da sole in una custodia rigida. In mancanza di una custodia rigida a portata di mano, si consiglia di metterli in un luogo sicuro con le lenti sempre rivolte verso l’alto.

occhiali-da-sole

Per evitare che gli occhiali da sole cadano su superfici che potrebbero danneggiare o rigare le lenti, potreste munirvi di una catenella per occhiali, mantenendoli al sicuro mentre li indossate, ed è anche cool e super trendy.

I vostri occhiali da sole meritano perciò una custodia adeguata!

Il Nostro consiglio

Una adeguata pulizia può prolungare la durata dei vostri occhiali da sole. Assicuratevi di pulire frequentemente anche i panni per pulire gli occhiali, spesso possono rimanere residui che potrebbero graffiare le lenti.

Con queste poche e semplici regole sarete in grado di preservare i vostri occhiali da sole e se al rientro dalle vacanze avrete bisogno del nostro aiuto per “sistemare” i vostri occhiali, vi aspettiamo in ottica Riccuiti.

Please follow and like us:
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x

Pin It on Pinterest

Share This